Didattica a distanza

A seguito delle disposizioni del Rettore per la sospensione delle lezioni, i corsi di studio si stanno organizzando per garantire l’erogazione della didattica a distanza.
Vi saranno due modalità di fruizione della didattica: SINCRONA e ASINCRONA.
Dettagli sono disponibili sul sito Didattica OnLine: https://dol.unitn.it/

Informazioni relative alla modalità con cui è gestita la didattica a distanza per ogni corso sono disponibili nei file scaricabili dal box di download.

Il corso "Laboratorio di scienza e tecnologia dei materiali" (AD 140307 - Prof. Dal Maschio) è sospeso. Vista la tipologia di attività (laboratorio) le lezioni non sono erogabili a distanza e saranno recuperate nel mese di giugno.

Annullamento provette intermedie corsi LT Ingegneria Industriale

A seguito delle recenti restrizioni per emergenza sanitaria Covid-19, le provette di metà corso previste nel calendario accademico 2019-20 per alcuni insegnamenti del corso di laurea in Ingegneria Industriale e programmate per le giornate del 30 e 31 marzo 2020 sono annullate.

Istruzioni per attività esterna per tesi di laurea LM

Seguendo le indicazioni emanate dall'Ateneo per la gestione dei tirocini, gli studenti delle lauree magistrali che stanno svolgendo attività esterna per tesi di laurea in azienda/ente esterno in Italia o all'estero, se entro marzo 2020:
 a)  hanno completato almeno il 75% dell'attività, la stessa può considerarsi conclusa. In questo caso il tutor conferma la chiusura dell'attività esterna;
 b)  non hanno ancora completato il 75% dell'attività:
    - 1. gli studenti, in accordo e con l'autorizzazione del proprio tutor universitario e dell'azienda/ente, proseguono l'attività in modalità Smart working. In questo caso devono comunicarci questa modalità di attività, la descrizione dell'attività e la sede (domicilio).
    - 2. se lo studente non può proseguire da remoto (es: l'azienda non implementa questa forma di lavoro, l'attività non è compatibile con il lavoro da remoto, ecc.), l'attività esterna di tesi è sospesa. In questo caso il tutor confermerà la chiusura dell'attività esterna (non il lavoro di tesi).

Seminario "L'offerta formativa magistrale del DII"

Seminario di Orientamento online per le Lauree Magistrali: 30 aprile 2020

Il video del seminario è disponibile sul canale YouTube del Dipartimento.

Ciclo di seminari "Il futuro dell’ingegneria industriale a.a. 2019-20"

In osservanza delle disposizioni e delle limitazioni previste dall'ordinanza ministeriale per contrastare l'emergenza COVID-19, il ciclo di seminari è temporaneamente sospeso, si valuterà più avanti se sarà possibile offrirlo.
Gli studenti che sono all'ultimo anno di corso e che necessitano di CFU tipo F per il completamento della propria carriera universitaria e l'ammissione alla prova finale per il mese di luglio 2020, sono pregati di segnalarlo inviando un'email alla segreteria di dipartimento in modo che possano essere trovare opportune soluzioni, quali ad esempio attività di studio in aggiunta al proprio lavoro di tesi da concordare con il proprio relatore.

Tirocini

Dal 3 giugno è possibile svolgere tirocini curriculari ed extracurriculari a distanza (modalità preferibile) o con formula mista o in presenza, sulla base della disponibilità e delle esigenze dell'ente ospitante e a seguito di condivisione del progetto formativo da parte del  tutor aziendale e universitario.
Compatibilmente con la disponibilità e le esigenze dell'ente ospitante, è possibile inoltre riattivare in formula mista o in presenza un tirocinio sospeso o che si stava svolgendo in smart working (o in alternativa proseguire con le misure già adottate). 
Affinché il tirocinio possa essere attivato o riprendere, l’ente ospitante dovrà assicurare di aver adottato un Protocollo di sicurezza per l’epidemia Covid19. 
Tenuto conto dei vincoli posti da altri Stati esteri, possono essere riattivati in presenza o in modalità mista anche i tirocini all’estero. 
È inoltre possibile attivare o riattivare i tirocini in presenza all’interno dell’Università, previa autorizzazione del Responsabile di struttura e sempre che la permanenza all’interno dei locali si limiti al tempo strettamente necessario allo svolgimento dell’attività.