Cari Studenti,

sappiamo che desiderate poter ritornare quanto prima a frequentare aule e laboratori; stiamo quindi lavorando per garantire la vostra presenza in sicurezza nelle strutture del Dipartimento già dalla ripresa delle attività didattiche a settembre.

La normativa nazionale ci impone di garantire la didattica a distanza sia per limitare gli spostamenti sul territorio nazionale, sia per andare incontro alle esigenze di chi sceglie di rimanere presso la propria residenza per motivi di sicurezza.  

Per ridurre il minimo il rischio di contagi, la normativa prevede inoltre l’estensione a tutto il primo semestre 2020/21 delle regole di sicurezza attualmente in vigore. Questo comporta una considerevole riduzione del numero di partecipanti in presenza alle lezioni, per cui potrà essere prevista una turnazione, specialmente per i corsi più numerosi. A chi non potrà essere presente in aula durante un turno, sarà comunque garantita la possibilità di seguire la lezione in remoto, con modalità sincrona o asincrona.

In ragione della diversa numerosità di studenti, abbiamo condotto una simulazione per i singoli anni dei Corsi di studio assumendo di applicare le condizioni attualmente indicate dal Ministero. Possiamo affermare con ragionevole fiducia che una buona parte degli insegnamenti delle lauree magistrali in Ingegneria Meccatronica e in Materials and Production Engineering potrà essere erogata interamente in presenza. Per gli altri insegnamenti saranno comunque previsti turni bisettimanali. Con questa organizzazione potremo valorizzare i corsi che prevedono progetti ed attività di laboratorio, essenziali nel percorso formativo dei due Corsi di laurea magistrale.

Per gli insegnamenti del Corso di laurea triennale in Ingegneria Industriale, in considerazione della elevata numerosità attesa, stimiamo che la frequenza media di presenza in aula possa essere di una lezione ogni due o, al limite, di una lezione ogni tre. Qualora fossero adottate regole di distanziamento tali da impedire questa frequenza è nostra intenzione erogare didattica con modalità mista, ossia con lezioni prevalentemente a distanza, supportata con incontri di chiarimento e approfondimento in presenza. Tali incontri saranno organizzati per gruppi di studenti, a turno.  L’obiettivo è di garantire comunque la didattica in presenza per gli studenti del primo anno del Corso di laurea triennale in Ingegneria Industriale. Infatti nell’organizzare la didattica dedicheremo particolare attenzione a coloro che si iscrivono per la prima volta ai nostri Corsi di Studio, consci che dovranno affrontare anche le ulteriori difficoltà derivanti dall’impatto con un ambiente totalmente nuovo.

Confidiamo comunque che le attuali restrizioni possano essere alleggerite e sia possibile accogliere presso le nostre strutture un numero di studenti superiore a quello attualmente previsto. I docenti auspicano infatti di avere numerose occasioni per incontrare di persona gli studenti che hanno dato loro fiducia scegliendo di studiare presso il Dipartimento.

Comprendiamo la difficoltà di uno studio reso ancora più impegnativo dalle restrizioni imposte dall’emergenza e ci stiamo impegnando con costanza per ottimizzare l’organizzazione della didattica.

Con l’auspicio di potervi incontrare presto di persona, auguriamo a tutti voi e alle vostre famiglie di trascorrere una buona estate.

 

Prof.  Vigilio Fontanari                                           Prof. Dario Petri

Delegato alla Didattica                                      Direttore di Dipartimento