Cerca
 cerca informazioni o persone
 

Il laboratorio copre un’ampia gamma di prove distruttive e non distruttive per determinare le caratteristiche meccaniche dei materiali e studiare le proprietà strutturali di componenti meccanici, riproducendo le condizioni reali a cui sono sottoposti i materiali in esercizio. L’ampia dotazione strumentale e le competenze maturate permettono di affrontare lo studio di tutte le classi di materiali di interesse industriale: metallici, polimerici, ceramici e materiali compositi mediante l’applicazione di sollecitazioni statiche, dinamiche, e cicliche (fatica a basso, alto ed altissimo numero di cicli). Una particolare sezione del laboratorio è dedicata alla caratterizzazione del comportamento tribologico e allo studio del danneggiamento per usura.

Strumentazione principale

  • Macchine di prova oleodinamiche e a controllo elettromeccanico di diversa taglia per la caratterizzazione statica e a fatica di materiali e componenti, in parte dotate di camere climatiche per prove ad elevata temperatura e a temperatura controllata
  • Vibrofori per prove di fatica ad alta frequenza
  • Macchine di fatica a flessione alternata ed a flessione rotante
  • Pendoli per prove d’impatto su metalli e polimeri
  • Tribometri (configurazione disco-disco, perno contro disco)
  • Macchina per prove di fatica termica
  • Apparecchiature per le misure di durezza e microdurezza
  • Strumentazioni per l’acquisizione e controllo di segnali estensimetrici, per l’acquisizione e l’analisi d’immagine, le termocamere
  • Piano con cave a T per l’allestimento di prove su strutture e componenti meccanici

Progetti di ricerca

Frenare l’inquinamento 

Confronto di parabrezza per autovetture di diversi produttori/fornitori

Contatti

Responsabile

Prof. Vigilio Fontanari email: vigilio.fontanari [at] unitn.it tel: 0461 282430

Staff tecnico

Telefoni di laboratorio: 0461 282402 / 5276 / 2584

Prove meccaniche