Cerca
 cerca informazioni o persone
 

Nel laboratorio si studiano i materiali ceramici avanzati, come i “Polymer Derived Ceramics” (PDCs) dei sistemi SiOC e SiCN sotto forma di fibre, film sottili o aerogel per diverse applicazioni nel settore dei materiali per l’energia (anodi per batterie al litio, per supercondensatori), per l’ambiente (per immagazzinare H2 o per catturare CO2, per purificare l’acqua etc.) e per il settore aerospaziale (compositi a matrice ceramica e aerogel di SiC per applicazioni ad ultra-alta temperature). Sono altresì studiati vetri e ceramici ultra tenaci, progettati e prodotti mediante il metodo “Engineered Stress Profile (ESP)”, e bioceramici innovativi a base di fosfato di calcio e ceramici funzionali per celle a combustibile a ossido solido (SOFC).

Strumentazione principale

Apparecchiature per la caratterizzazione dei ceramici avanzati, tra le quali:

  • Microscopi ottici
  • Polarimetro e polariscopio
  • Stressmeter e microdurimetro
  • Picnometro ad elio, fisisorbimento di azoto per la misura dell’area superficiale e della micro-meso porosità

Progetti di ricerca

Confronto di parabrezza per autovetture di diversi produttori/fornitori

Contatti

Responsabile

Prof: Gian Domenico Sorarù email: giandomenico.soraru [at] unitn.it tel: 0461 282454

Staff tecnico

Telefono del laboratorio: 0461 285347 / 5348

Vetri e ceramici